Rinnovabili democratiche

Le rinnovabili non fanno bene solo alla riduzione delle emissioni ma anche perché democraticizzano la produzione di energia. Quante volte lo avete sentito? Tante, l’ultima in ordine temporale si può leggere su QualEnergia, in relazione al mercato tedesco.

Non per smorzare gli entusiasmi dei sostenitori, ma si tratta ancora di barlumi di democratizzazione della produzione di energia. Basta guardare i dati statistici forniti dal Gestore Servizi Energetici (GSE) sullo stato del solare fotovoltaico italiano per rendersene conto.

La figura sotto mostra il disaggregato cumalativo degli oltre 12 MW di potenza fotovoltaico installata in Italia nel 2011, suddivisi per classi di potenza degli impianti (indicate in kW).
Gli impianti domestici sono in blu, per potenze inferiori ai 20 kW e corrispondono al 14% della potenza totale, sebbene ammontino all’88% del totale installato. Il rimanente 86% della potenza installata viene principalmenta da impianti da 200 e 1000 kW di potenza.

Alla luce dei dati, parlare di “democratizzazione” della produzione di energia pare davvero prematuro. Certo, funziona bene come slogan elettorale, ma il grosso degli incentivi concessi al solare fovolitaico non finisce certo alle famiglie italiane. L’88% della potenza installata fa infatti riferimento a società, come da dati GSE per il 2011.

Non sono riuscito a trovare sul sito del GSE i nomi delle società beneficiarie. Peccato, perchè sapere se e quanti degli incentivi italiani vanno a sostenere investitori stranieri sarebbe stato un dato interessante.

About these ads

One Response to Rinnovabili democratiche

  1. Sarebbe interessante approfondire il discorso analizzando la produzione per tipologia di fonte. Ad occhio direi che il divario che si vede nel grafico aumenterebbe considerando solo l’eolico, mentre si abbasserebbe considerando solo il fotovoltaico. Mi sbaglio ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 143 follower