Buongiorno, Europa

Su questo blog si è spesso scritto della necessità di considerare la valutazione dell’intero ciclo di vita (LCA) dei combustibili alternativi a benzina e diesel, quando se ne valuta il potenziale di riduzione delle emissioni di CO2.

In pratica, semplificando brutalmente, nelle valutazioni di tipo LCA si considerano non solo le emissioni all’uso finale – le emissioni di CO2 per chilometro percorso con l’auto, per capirci – ma anche la CO2 emessa nella lavorazione. Nel caso dei biocarburanti, va preso in considerazione principalmente l’effetto della conversione del suolo (Indirect land use change impacts of biofuels o ILUC) e delle emissioni ad essa associate. Da tempo a Bruxelles v’era l’intenzione di cambiare la regolazione in materia, finora osteggiata da interessi incrociati in materia.

Ora, pare che a Bruxelles si siano resi conto che i biocarburanti di prima generazione – quelli prodotti da colza e soia, che necessitano di grandi la quantità di terre coltivabili dedicate, per intenderci – non sono poi proprio l’opzione migliore. Le ragioni sono spiegate bene dall’ottimo Energisauro:

L’Italia (per mancanza di terre coltivabili, ndFZ) ha deciso di importare il 70% dei biocarburanti consumati (dato 2011), che provengono principalmente da Indonesia o Argentina. Questo meccanismo ha portato inevitabilmente al fenomeno del land grabbing ovvero alla continua ricerca, da parte dei Paesi Occidentali, di terreni coltivabili, in Paesi meno sviluppati, da destinare alla sola produzione di biocarburanti.

Il risultato è che Bruxelles sta ora cercando di cambiare rotta sui biocombustibili, disincentivando quelli di prima generazione a favore di quelli di seconda generazione. Oggi è un buon giorno per l’Europa.

About these ads

3 Responses to Buongiorno, Europa

  1. Emanuele scrive:

    L’ultimo weblink dell’articolo non funziona ;)

  2. Pingback: Petrolio italiano: opportunità o rischio? | iMille

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 145 follower