Investire in litio e guadagnarci il 300%

Prima o poi doveva succedere.

Renault entra nel mercato delle batterie agli ioni di litio per veicoli elettrici.

Il litio si sta diventando sempre più la commodity su cui investire.

Il 42% del litio viene prodotto in Cile. Sempre in Cile, nelle Salar de Atacama, si trova il 75% delle riserve mondiali accertate di litio. In Cile il litio è considerato una risorsa strategica per il paese e la sua produzione è regolamentata dalla Chilean Nuclear Energy Commission.

Dal 2007 ad oggi, le azioni della Sociedad Quimica y Minera (SQM) de Chile hanno triplicato il loro valore. Solo negli ultimi 6 mesi il titolo ha incassato un incremento del 30%, mentre l’economia mondiale langue, gli interessi sui titoli di stato sono bassi e pure Burger King non se la passa troppo bene.

Questo perché le auto ibride/elettriche sono alimentate per lo più con batterie al litio. Le batterie agli ioni di litio sono infatti le migliori per durata e prestazioni ma hanno una seria limitazione: la quantità di litio disponibile. La produzione attuale è di circa 20.000 tonnellate all’anno, impiegata per lo più in dispositivi elettronici e batterie per portatili. La batteria di un’auto elettrica come la Chevrolet Volt necessita di 1.8kg di litio. Anche riservando il 100% del litio per produrre batterie per auto ibride/elettriche – ipotesi largamente irrealistica – l’offerta sarebbe comunque limitata a 10 milioni di batterie all’anno per 60 milioni di veicoli convenzionali prodotti attualmente.

In poche parole, non c’è abbastanza litio per tutti e i costruttori d’auto si cautelano entrando in prima persona nel mercato delle batterie.

La produzione di litio sta aumentando, ma la domanda sta aumentando enormemente di più. Se l’infatuazione attuale dell’industria automobilistica per la tecnologia ibrida/elettrica sfocerà in amore duraturo, il litio ha tutte le carte in regola per aumentare ancora il suo valore per i prossimi dieci anni.

About these ads

One Response to Investire in litio e guadagnarci il 300%

  1. Pingback: Come investire in litio e vivere felici « Energia & Motori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 146 follower