La riforma dei taxi

Non è una liberalizzazione vera e propria, ma nel pacchetto “cresci-Italia” il governo Monti propone un testo che allontana i gruppi di potere dagli organi decisionali, che introduce nuovi spazi per l’innovazione e l’imprenditorialità. Lo potete leggere chiaro su iMille-magazine di oggi, nell’analisi della brava Giulia Serio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...