Contatori intelligenti

Dicono potrebbe essere un’idea stupida.

[hat tip: Enrico C.]

One Response to Contatori intelligenti

  1. Raffa scrive:

    Interessante, è la prima critica al demand side management che mi capita di incontrare.
    Siamo però sicuri che l’idea sia di effettuare il controllo in maniera distribuita sulla base del prezzo istantaneo dell’elettricità? Se non erro, la strategia di controllo attualmente in sperimentazione è centralizzata, almeno in Francia, ovvero coordinata dall’operatore di rete (vedi Linky di ERDF). L’utente insomma ci guadagna sul costo dell’abbonamento, accettando il demand management remoto, e non sull’acquisto differito del kWh. In questo caso dubito che la “volatilità” descritta si realizzi con altrettanta facilità…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...