Buoni propositi

Se il recente accordo sul clima al COP di Parigi è riassumibile con un “meno impegni vincolanti per pochi, più impegni volontari per tutti”, il buongiorno non è certamente dei migliori. Dopo il recente periodo di feste, le contrattazioni sulle emissioni della CO2 sono caratterizzate da consistenti perdite di valore dei permessi

update: mi scuseranno i lettori per il periodo di relativa apnea di questo blog. Tra lavoro, università e impersonali sono stato travolto dagli impegni. Grazie per essere ancora qui.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...