Strana correlazione

Un’incognita che sta destando sempre più preoccupazioni è la strana correlazione che da inizio anno sembra legare l’andamento dei prezzi del greggio a quello delle Borse. Una simile correlazione metterebbe in dubbio l’assunto che i benefici per l’economia globale derivanti da un petrolio ultra-economico (spinta espansiva di consumi ed investimenti), siano maggiori dei relativi costi (disinflazione, caduta dei paesi produttori), così come sperimentato in passato.

[Filippo Clô su Newsletter GME, oggi]

2 Responses to Strana correlazione

  1. Erix scrive:

    Mi pare si possa anche ipotizzare che, considerato anche l’aumento delle scorte, il petrolio a basso costo possa essere un sintomo della frenata dell’economia, più che una causa. Ma, non essendo un economista, fortunatamente non devo fingere di capirci qualcosa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...