Riscaldamento globale: l’opinione di Martin Wolf

Martin Wolf è un economista, ex-senior della World Bank, oggi scrive di economia per il Financial Times. Senza mezzi termini, Wolf scrive sul FT che la lotta al Global Warming è perduta. La soluzione a questa situazione è un ottalogo che potete leggere sul Sole 24 Ore e che riprongo qui sotto in forma stringata.

Uno: mettere in pratica le tasse sulle emissioni. [..] I proventi potrebbero essere usati deliberatamente per abbassare altre tasse, per esempio quelle sul lavoro.
Due: puntare sul nucleare.
Tre: imporre parametri stringenti sulle emissioni di automobili, elettrodomestici e altri macchinari.
Quattro: creare un sistema di scambio globale sicuro per i combustibili a basse emissioni. È un modo per convincere la Cina ad abbandonare il carbone.
Cinque: sviluppare metodi per finanziare il trasferimento a tutti Paesi del mondo delle migliori tecnologie disponibili per creare e soprattutto per risparmiare energia.
Sei: consentire ai Governi di investire in ricerca e innovazione di base.
Sette: investire nell’adattamento agli effetti dei cambiamenti climatici: questi adattamenti potrebbero comportare anche lo spostamento di grandi quantità di persone.
Otto: ragionare, per quanto possa sembrare estremo, sulla geoingegneria, la manipolazione su larga scala del pianeta per invertire i cambiamenti climatici.

Leggi il resto dell’articolo

Energia e tasse

Nel disegno di legge approvato ieri dal governo Monti c’è dentro un po’ di tutto, dall’IMU al catasto, dal riordino delle detrazioni ai contanti. Anche l’energia.

Il governo si impegna ha introdurre una tassa sulle emissioni di biossido di carbonio, la cosiddetta carbon tax, alleggerendo invece il peso sulle bollette energetiche dei finanziamenti per le rinnovabili. La delega inoltre riduce le accise sull’energia elettrica per le piccole e medie imprese, nel tentativo di ridurre per loro i costi di produzione.

In pratica arriverà gettito dall’esterno del mercato elettrico a finanziare la componente A3.

Ma la Carbon Tax non doveva essere comunitaria?

Aggiornamento: la Carbon Tax voluta da Monti è in accordo con la Direttiva del Consiglio europeo. Resta ora da capire chi e cosa verrà tassato per finanziare la componente A3 per le rinnovabili. Ci aspetta una nuova tassa su benzina e diesel dopo quella approvata di recente?